Errori Arbitrali Commenta con noi la moviola della Serie A

Fallo di mano: cosa cambia e come si giudica

Fallo di mano in attacco: ecco le nuove regole.

Dopo le recenti polemiche, l’International Board ha deciso di fare chiarezza sulle reti segnate con un tocco, anche accidentale, avvenuto con il braccio. Non sarà infatti più considerato una violazione sanzionabile il tocco di braccio fortuito che, nell’immediatezza, porta alla segnatura di una rete da parte di un proprio compagno. Ecco come si giudicherà un fallo di mano.

Quante sostituzioni sono permesse in una partita di calcio?

Dopo il clamoroso errore dello staff giallorosso durante Roma Spezia di Coppa Italia del 19 gennaio, proviamo a fare un po’ di chiarezza su quante sono le sostituzioni permesse durante una partita di Serie A / Coppa Italia. Ecco tutte le novità sul numero di cambi possibili durante i 90 minuti (e non solo!) dopo le circolari e le deroghe emanate da FIFA / IFAB e FIGC durante il periodo COVID.

SPA e DOGSO: non sono parolacce! Ma cosa vogliono dire?

In riferimento ai provvedimenti disciplinari, sentiamo ormai spesso parlare di SPA e DOGSO. Ma cosa indicano queste due sigle, quando si usano e cosa comportano? Ecco le differenze tra SPA e DOGSO, tra intervento genuino e non genuino nella valutazione degli episodi da moviola della Serie A!

Stop a Giacomelli: costa caro l’arbitraggio in Milan Roma

Rizzoli ha deciso di fermare per almeno due giornate l’arbitro dopo le decisioni discutibili prese in Milan Roma. Gli oggettivi errori nella valutazione dei due rigori assegnati hanno portato il designatore degli arbitri a sospendere per almeno due turni l’arbitro Giacomelli ed il VAR Luigi Nasca.

“Sei scarso”: l’insulto di Soriano che costa il rosso durante Inter Bologna.

L’arbitro Pairetto non prende bene la risposta del centrocampista rossoblù: espulsione diretta nella ripresa di Inter Bologna. dopo un fallo su Gagliardini infatti, grazie anche alle porte chiuse e alla totale assenza di pubblico, le proteste di Soriano ad arbitro ed assistente non sono certo passate “inosservate”.